martedì 8 dicembre 2009

Radio Pazza Special Edition: NO B-DAY


















Io sono andato, è stato bello!
Sono andato perchè sono contro le prepotenze, ma sono andato soprattutto perchè odio l'Italia che gliele permette.
Odio l'Italia e gli italiani che lo hanno votato perchè pigri volevano fare soldi attraverso i suoi "sistemi".
Odio quell'Italia che loda l'uomo che "si è fatto da solo" e non studia la storia o la costituzione.
Odio quell'Italia lassista, pigra e MAFIOSA nell'anima che non vuole fare meglio ma farsi ricca senza fatica a scapito di chiunque.
Odio quell'Italia nepotista e ipocrita che guarda la tv e non fa altro che spettegolare di CAZZATE!
Odio quell'Italia che dorme per non sentire la crisi e si fa fregare con inutili decoder digitali.
Odio l'Italia del telefonino e dei SUV, dei debiti e delle banche, dei supermercati e dei partiti della pagnotta, dei manager e dei farabutti, delle automobili e degli "incentivi statali" ...
Sabato il mio cuore è tornato a battere per un pò di miei concittadini ...

Bak

LINKS:

CHE NE SARA' DEL POPOLO VIOLA? (INFORMARE E' UN DOVERE - BLOG)
IL POPOLO VIOLA (FACEBOOK)
L'INVASIONE VIOLA DEL NO BERLUSCONI DAY (IL FATTO QUOTIDIANO - BLOG)
IL NO B-DAY RACCONTATO DAI PAPI BOYS (NON LEGGERE QUESTO BLOG! - BLOG)





PLAYLIST:

DANIELE SILVESTRI - L'UOMO COL MEGAFONO (Lyrics - Testo)
LA FAMIGLIA ROSSI - MI SONO FATTO DA SOLO (Lyrics - Testo)
GIORGIO GABER - DESTRA SINISTRA (Lyrics - Testo)
ANALOGICO PERPLESSO! - MR. B (Website)
FRANCO BATTIATO - INNERES AUGE (Lyrics - Testo - Video)
SUBSONICA - LIBERI TUTTI (Lyrics - Testo)
MAX GAZZE' - L'UOMO PIU' FURBO (Lyrics - Testo)
AFTERHOURS - IL PAESE E' REALE (Lyrics - Testo)
CAPAREZZA - EROE (STORIA DI LUIGI DELLE BICOCCHE) (Lyrics - Testo)
SAMUELE BERSANI - LO SCRUTATORE NON VOTANTE (Lyrics - Testo)
LOREDANA BERTE' - ...E LA LUNA BUSSO' (Lyrics - Testo)
ADRIANO MODICA - IL PAESE DEI BALORDI (Website)

Se non si sente o il player non funziona puoi scaricare ed ascoltare il file in formato mp3. Oppure clicca qui per ascoltarci col tuo player preferito.
Se vuoi essere aggiornato attraverso la nostra mailing list scrivi una mail e inviacela a radiopazza@gmail.com
Puoi ascoltare Radio Pazza su http://radiopazza.blogspot.com oppure su Myspace.

Ci trovi anche su Gunp!, Facebook, FriendFeed, Twitter e Mixcloud.

call Radio Pazza with Skype
add Radio Pazza contact on your MSN Messenger
add Radio Pazza as a friend on myspace
subscribe to Radio Pazza feed
subscribe to Radio Pazza feed with iTunes

5 commenti:

Yuki aka Prisma ha detto...

Grande, fratè!!! Questo sì che si chiama stare sul pezzo. :D

PAROLA DI VERIFICA: teseseen

Radio Pazza ha detto...

Denghiu Sista,
mi piacerebbe poter realizzare più cose di questo tipo ma devo risparmiare dei soldini per comprare un registratore digitale ... altro che Pierre Schaeffer

Mio ha detto...

Non so, quindi il resto viene da se. Ok?!?

Ho letto ciò che ha scritto Marcus Lopis, in parte concordo. Forse non nel nel senso ma in ciò che ha rilevato.
Sai, trovo stonati i cori da stadio in una manifestazione come quella. Trovo che in certe manifestazioni bisognerebbe capire che comunque vada non esiste vittoria, nell'offesa credo che ci sia sempre l'ignoranza. Nella critica (§ma anche autocritica), nell'ironia e nella satira l'intelligenza. Tendo a pensare che se queste cose passano molto debolmente il problema è di fondo e sta nell'educazione collettiva della società. Detto questo stacco e passo ad altro al meglio.

Diciamo che mi è piaciuta proprio, mi sono piaciuti un paio di canzoni (che naturalmente ora non ricordo) ma riparerò riascoltando ;)

A presto Bak e complimenti!

DJ Mio

Radio Pazza ha detto...

Ciao carissimo Mio, sono contento che ti sia piaciuta ... sono daccordo sul fatto dei cori e dell'ignoranza, ma d'altronde cosa ci si può aspettare dalla massa? Spero che il pezzo esprima anche cosa c'era di buono e soprattutto la presenza di tanti modi di pensare fuori dai richiami dei media e dei partiti. Dopotutto è solo un esperimento documentario ;)

Bak

Mio ha detto...

Ciao Bak,
l'esperimento documentaristico è riuscito molto bene. Si capisce dove manca qualcosa per ottenere "altro", che poi comunemente ALTROve è chiamata normalità.
Dopotutto il solo non è solo. ;)

Buona giornata!

DJ Mio

Lascia un commento ...

 
Creative Commons License
Radio Pazza by Grex Bak is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.